Perché una realtà non ci fu data e non c’è.

Ma dobbiamo farcela noi, se vogliamo essere.

E non sarà mai una per sempre, ma di continuo e infinitamente mutabile.


Luigi Pirandello